Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

 

·        Dirigente Scolastico

·        Direttore Servizi Generali e Amministrativi

 

·    Primo Collaboratore

·     Secondo collaboratore   n. 2

 

·    Docente fiduciario sede Centrale

-  Docente fiduciario sede Amministrativa

·         FUNZIONI STRUMENTALI

AREA 1 - ORIENTAMENTO E CONTINUITÁ FORMATIVA

·          Pianificazione delle attività (modulo dedicato)

·          Attività di orientamento in entrata, in itinere e in uscita

·          Collaborazione con gli istituti secondari di primo e secondo grado, le università e le realtà post-secondarie

·        Organizzazione di open - day domenicali e in orario pomeridiano

·          Realizzazione di giornate di accoglienza e“lezione-ponte” dedicate agli alunni della terza classe delle scuole secondarie di primo grado che ne fanno richiesta

·          Partecipazione ad attività di orientamento organizzate dalla rete della IX circoscrizione

·          Predisposizione ed invio telematico alla posta istituzionale di circolari (su modulo qualità)

·        Raccolta ed elaborazione dati per il RAV ed il PdM

·       Interazione con lo staff di Presidenza, le altre FS, i Coordinatori di Dipartimento, il Nucleo di Valutazione

AREA 2 - DIDATTICA E SUCCESSO FORMATIVO

·          Pianificazione delle attività (modulo dedicato)

·         Analisi dei bisogni formativi e delle risorse disponibili.

·          Organizzazione e comunicazione delle attività tutoriali o di sportello

·          Organizzazione delle attività di compensazione e di potenziamento

·          Coordinamento delle attività relative alla valorizzazione delle eccellenze

·          Predisposizione ed invio telematico alla posta istituzionale di circolari (su modulo qualità)

·        Raccolta ed elaborazione dati per il RAV ed il PdM

·       Interazione con lo staff di Presidenza, le altre FS, i Coordinatori di Dipartimento, il Nucleo di Valutazione

AREA 3  - BANDI E PROGETTI ESTERNI

·        Pianificazione delle attività (modulo dedicato)

·        Ricerca e pubblicizzazione di bandi e avvisi di soggetti pubblici e privati

·        Adesione ad accordi e convenzioni

·        Attivazione e coordinamento dei gruppi di lavoro per la stesura dei progetti

·         Monitoraggio dell’iter dei progetti

·        Documentazione, condivisione e pubblicazione dei lavori prodotti

·        Raccolta e diffusione di materiale informativo destinato alla pubblicazione sul sito d’Istituto

·        Predisposizione ed invio telematico alla posta istituzionale di circolari  (su modulo qualità)

·        Raccolta ed elaborazione dati per il RAV ed il PdM

·        Interazione con lo staff di Presidenza, le altre FS, i Coordinatori di Dipartimento, il Nucleo di Valutazione

·       Interazione con lo staff di Presidenza, le altre FS, i coordinatori di Dipartimento

AREA 4  - REFERENTE D’ISTITUTO DEI BES

·          Pianificazione delle attività (modulo dedicato)

·         Coordinamento degli aspetti organizzativi e gestionali per la realizzazione del Piano Annuale di Inclusione 2016-17

·          Coordinamento delle attività di rilevazione dei BES

·         Supporto nella predisposizione dei Piani Didattici Personalizzati e dei Piani Educativi Personalizzati

·         Promozione della formazione e dell’aggiornamento degli insegnanti in materia BES

·         Coordinamento del Gruppo di Lavoro per l’Inclusione

·         Predisposizione ed invio telematico alla posta istituzionale di circolari  (su modulo qualità)

·        Raccolta ed elaborazione dati per il RAV ed il PdM

-   Interazione con lo staff di Presidenza, le FS, i Coordinatori di Dipartimento, il Nucleo di Valutazione

  AREA 5 – RESPONSABILE PER L’AUTOVALUTAZIONE E PER L’ANALISI DEI DATI DEI TEST INVALSI

Pianificazione delle attività (modulo dedicato)

·          Cura dell’applicazione di tutte le regole del Sistema di Gestione attraverso il coordinamento con le figure di sistema ed i gruppi di lavoro dell'Istituto

·          Svolgimento delle verifiche interne, stesura della relazione finalizzata al Riesame della Direzione, esame dei problemi attinenti la qualità per individuare efficaci azioni correttive e preventive.

·          Interazione con il Responsabile Qualità di Rete

·          Predisposizione e cura dell’Autovalutazione di Istituto

·        Raccolta ed elaborazione dati per il RAV ed il PdM

·          Predisposizione ed invio telematico alla posta istituzionale di circolari (su modulo qualità)

·          Collabora all’aggiornamento del RAV come componente del Nucleo di Valutazione

·        Analisi e rielaborazione dei test INVALSI

·         Interazione con lo staff di Presidenza, le altre FS, i Coordinatori di Dipartimento, i Referenti e Coordinatori di attività

 

 

ALTRE FIGURE DI SISTEMA

 

Coordinatori di classe

Che cosa fa

 

·          Farsi portavoce di particolari problemi od esigenze degli alunni, dei genitori o dei docenti rappresentandoli in sede di Consiglio o direttamente al dirigente Scolastico, oppure ai suoi  Collaboratori.

·          Farsi portavoce nelle assemblee con i genitori (può essere delegato da tutto il CdC a conferire con gli stessi per problemi dei singoli   studenti); presiedere le assemblee relative alle elezioni degli organi collegiali;

·          A livello di singolo alunno raccogliere dati di interesse educativo riguardanti l’ambiente familiare o extrascolastico; a livello di classe coordinare interventi pluri ed interdisciplinari, attività di recupero, di laboratorio, ecc.;

·            Tenere rapporti con gli operatori della ASL nel caso ci fosse   bisogno;

·          Avere costantemente aggiornata la situazione delle assenze degli allievi segnalando tempestivamente (anche inviando  specifiche

comunicazioni scritte alla famiglia tramite la Presidenza) tutti i casi di assenze fuori norma e/o non chiari come da regolamento del Consiglio d’Istituto. La situazione aggiornata sarà presentata ad ogni riunione   del consiglio di Classe insieme ai ritardi ed ai provvedimenti disciplinari così come rilevati dal registro di  classe;

·          Controllare, in caso di comunicazioni importanti, che tutti i genitori siano venuti a conoscenza dell’avviso  ;

·          Svolgere la funzione di tutor nei confronti degli studenti della classe, sostenendo ed indirizzando i ragazzi nello studio e nella crescita, avvalendosi della collaborazione degli altri docenti del Consiglio di Classe;

·          Presiedere, in caso di assenza o impedimento del dirigente Scolastico, il Consiglio di Classe

Coordinatore interdipartimento

Che cosa fa

 

·          Cura la progettazione e l’attuazione del curricolo verticale delle competenze trasversali

·          Coordina la somministrazione delle prove atte a valutare le competenze trasversali

·          Collabora con il Dirigente Scolastico e la Segreteria didattica per il riversamento dei dati     nel  sistema AXIOS (Certificazione  delle competenze


 

riferite agli assi culturali - I biennio)

Responsabili aule speciali e palestre

Che cosa fa

·         Cura la redazione e affissione del Regolamento di utilizzo della struttura

·         Predispone l’orario di impegno della struttura e/o la registrazione delle presenze

·         Monitora l’efficienza e conformità della  struttura

·         Registra e segnala i  malfunzionamenti

 

 

Referenti CIE

Che cosa fa

 

·          Cura l’organizzazione delle classi CIE

·          Mantiene i contatti con il Responsabile Cambridge Italia e le altre scuole Cambridge

·          Si avvale di un gruppo di lavoro che collabora all’organizzazione delle classi CIE

Referente Cittadinanza attiva

Che cosa fa

 

·          Cura la realizzazione di progetti che sviluppino le competenze di Cittadinanza attiva e democratica  (educazione alla legalità)

·          Coordina le attività connesse al benessere psicofisico degli studenti

 

 

Responsabile sito web

Che cosa fa

 

·          Cura l’inserimento dei materiali sul sito

·          Cura la creazione e l’aggiornamento delle pagine web

Animatore digitale

Che cosa fa

 

·   Stimola la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD, attraverso l’organizzazione di laboratori formativi, favorendo l’animazione e la partecipazione di tutta la comunità scolastica alle attività formative,

 

·   Favorisce la partecipazione e stimola il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, anche attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio, per la realizzazione di una cultura digitale condivisa.

 

·   Individua soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola, coerenti con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica condotta da altre figure.

Referenti ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Che cosa fa

 

·          Contatti con Enti e Aziende

·          Collaborazione alla progettazione

·          Collaborazione durante le fasi attuative del progetto

·          Coordinamento dei tutor interni

·          Raccolta e sistematizzazione dei documenti

·          Monitoraggio del Progetto ASL d’Istituto

Tutor interni per Alternanza scuola lavoro

Che cosa fa

 ·          Collabora nelle fasi di progettazione del percorso formativo, nell’individuazione delle Società o Enti nei quali effettuare lo stage e nella redazione del calendario delle attività

 

·      Fornisce l’assistenza  agli alunni durante lo stage

 

·   Collabora con gli esperti nella predisposizione del materiale didattico, nella valutazione periodica degli alunni ed in quella finale

 

·          Collabora per il monitoraggio e la valutazione finale; annota sugli appositi registri il numero delle ore svolte nello stage; si fa consegnare dai tutor esterni la documentazione prevista ovvero la relazione finale, la scheda riassuntiva di valutazione ed il Questionario di verifica dello stage da somministrare agli alunni

Tutor studenti in mobilità

Che cosa fa

 ·         Cura i contatti con la scuola estera e gli studenti in mobilità

 

·         Concorda con le famiglie e gli studenti le modalità di comunicazione

 

·         Tiene aggiornato il Consiglio di classe sul percorso formativo maturato all’estero


 

Open Day
Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio
Progetto lingue