Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

Oggetto: invito a candidarsi per le commissioni del concorso ordinario “veloce” previsto dall’articolo 59, commi 14 e seguenti, del decreto-legge n. 73 del 2021

Roma, 27/05/2021
Circolare n.363

 
 

Al Dirigente Scolastico
Ai docenti di ruolo classi di concorso A026-A027
Al Personale amministrativo equiparato alla seconda area o superiore

Sedi

Il 25 maggio 2021 è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana il decreto-legge n. 73.

Il decreto prevede, all’articolo 59, commi 14 e seguenti, lo svolgimento del concorso ordinario nelle discipline della Fisica, della Matematica, della Matematica e fisica, della Matematica e delle scienze nonché delle Scienze e tecnologie informatiche entro il 31 luglio, o, al più tardi, entro il 30 ottobre.

 

Il concorso si svolgerà, dunque, nei mesi di giugno e luglio.

La correzione della prova scritta – quesiti a risposta multipla – sarà automatizzata e svolta da remoto, salvo che per la fase di scioglimento dell’anonimato.

Ciascuna sotto-commissione dovrà, inoltre, curare lo svolgimento al più di 50 prove orali, nell’arco indicativo di una settimana.

Il legislatore ha deciso di assegnare un compenso aggiuntivo alle commissioni dei concorsi che termineranno entro il 31 luglio, per un totale complessivo che varia (secondo la relazione tecnica):

 • per i presidenti, da 5.940 euro sino a 12.760 euro lordi, a seconda di quanti saranno i candidati esaminati;

 • per i commissari, da 5.400 euro sino a 11.600 euro lordi;

 • per i segretari, da 4.860 euro sino a 9.640 euro lordi;

• per i componenti aggregati per la lingua inglese, da 2.700 sino a 8.200 euro lordi;

• per i componenti e segretari delle sotto-commissioni, un compenso comunque significativamente maggiore dell’ordinario.

 Il decreto-legge prevede che con decreto del Ministro saranno disciplinati i requisiti dei componenti delle commissioni cui spetterà la valutazione della prova scritta e di quella orale.

Nelle more del decreto, vista la ristrettezza dei tempi disponibili per organizzare lo svolgimento del concorso, invito i professori universitari delle discipline in questione, i dirigenti scolastici, i docenti delle discipline della Fisica, della Matematica, della Matematica e fisica, della Matematica e delle scienze, delle Scienze e tecnologie informatiche e di lingua inglese, a rendersi disponibili per l’incarico di presidente e di commissario.

Sarà data priorità ai presidenti e componenti delle commissioni della procedura straordinaria bandita nel 2020 per le medesime discipline purché siano ancora in possesso dei requisiti e abbiano completato o siano in procinto di completare la correzione dei relativi elaborati.

Chi vorrà candidarsi, fermo restando che sarà il predetto decreto del Ministro a individuare i requisiti dei presidenti e dei componenti, dovrà compilare e firmare l’allegato

modulo per poi inviarlo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro sabato 29 maggio p.v., allegando la scansione firmata di un documento di identità in corso di validità. 

Si allega la nota del MIUR prot .AOOUSPRM n. 16045 del 26.05.2021 e relativi moduli da compilare.

 

 

SCARICA LA CIRCOLARE

NOTA MIUR

 

 

Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Giuseppa Tomao
Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e 
per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

 

Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio