Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

Oggetto: Proclamazione sciopero nazionale del personale A.T.A. il giorno 11/12/2019

Roma, 03/12/2019
Circolare n.146

 
 

Agli studenti
Alle famiglie
Ai docenti
Al DSGA
Al Personale ATA

Sedi

La Feder A.T.A. –Federazione del personale A.T.A. della scuola proclama lo sciopero del personale A.T.A. per i seguenti motivi:

 

  1. CONTRO LE ASSUNZIONI DEI DIPENDENTI DELLE COOPERATIVE NEL PROFILO DI COLLABORATORE SCOLASTICO (prima devono essere assunti quelli inseriti nella prima, seconda e terza fascia)
  2. IMMISSIONE IN RUOLO DI TUTTI GLI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI FF DSGA, PRIMA DEL CONCORSO ORDINARIO;
  3. ISTITUZIONE DI UN ASSISTENTE TECNICO IN OGNI SCUOLA D’ITALIA;
  4. contro la violazione dell’art. 36. della Costituzione che recita “il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa”;
  5. per l’immissione in ruolo su tutti i posti disponibili e vacanti in organico di diritto;
  6. per la proroga fino al 31 agosto, per i contratti stipulati su posto vacante solo fino al 30 giugno;
  7. per la revisione dei parametri per le tabelle degli organici con relativo superamento delle attuali regole restrittive;
  8. per il passaggio in area C di tutti gli assistenti amministrativi e tecnici con relativo svuotamento del profilo B;
  9. per il passaggio in area As di tutti i collaboratori scolastici;
  10. contro le pressioni ormai insostenibili subite dai collaboratori scolastici a causa soprattutto delle diminuzioni di organico e dei divieti di nomina supplenti: aumento dei carichi di lavoro, turni iper flessibili e orario di lavoro spezzato, spostamento da un plesso ad un altro e/o, addirittura, da un comune all’altro, ore di straordinario assegnate d’ufficio;
  11. contro la decurtazione in organico dei posti di collaboratore scolastico ed assistente amministrativo in presenza dei co.co.co;
  12. per il superamento e annullamento delle norme dei servizi esternalizzati per pulizie e sorveglianza e ripristino dell’organico accantonato dei Collaboratori Scolastici (11.857 unità);
  13. contro una interpretazione forzata del mansionario dei collaboratori scolastici che presuppone che cambino pannolini agli alunni senza una adeguata formazione;
  14. per il riconoscimento del profilo di videoterminalista agli assistenti amministrativi;
  15. contro la mancata previsione della figura dell’assistente tecnico negli Istituti Comprensivi;
  16. contro la mancata valorizzazione degli assistenti tecnici nella didattica laboratoriale;
  17. per la revisione del profilo di DSGA: istituzione della dirigenza amministrativa o revisione del comma 7, art. 24 del D.I.44/2001, attribuendo al Dirigente Scolastico la responsabilità del consegnatario;
  18. per la separazione netta e chiara dei ruoli tra DS e DSGA;
  19. per la revisione del profilo di DSGA: equiparazione dal punto di vista economico ai segretari comunali;

Per queste ragioni non è garantito il regolare svolgimento delle lezioni.

SCARICA LA CIRCOLARE

 

 

Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Giuseppa Tomao

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e 
per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

 

Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio