Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

Oggetto: raccomandazioni sull’osservanza del Regolamento d’Istituto

Roma, 07/10/2019
Circolare n.41

 
 

Ai Docenti
Agli Studenti
Alle Famiglie
Al DSGA
Al Personale ATA

Sedi

Si richiama all’attenzione degli studenti il rispetto del Regolamento d’Istituto e in particolar modo degli articoli sotto riportati:

Capo II

ART.14 L’uso dei telefonini all’interno della scuola è assolutamente vietato durante le ore di lezione. E’ concesso telefonare dal proprio apparecchio solo durante l’intervallo. In ogni altro momento il cellulare deve essere spento, in modo che non arrechi disturbo alle lezioni. E’ vietato anche preparare e inviare SMS. E’ vietata la ripresa ( con macchine fotografiche, videocamere, videofonini) e l’uso di immagini di  persone, luoghi e documenti senza l’autorizzazione del D.S..

 

Capo VII art. 2

2.2  Gli studenti sono tenuti ad avere nei confronti del capo d’istituto, dei docenti, del personale tutto della scuola e dei loro compagni lo stesso rispetto, anche formale, che chiedono per se stessi.

 

In caso di mancato rispetto del regolamento sono previste le seguenti sanzioni:

 

Capo VIII Sanzioni

MANCANZE DISCIPLINARI

SANZIONI

ORGANI CHE IRROGANO LA SANZIONE

punto 6

comportamenti che offendano il decoro delle persone, che rechino insulto, alle persone, alle istituzioni, alle convinzioni religiose ed etiche dei singoli o alle appartenenze etniche

 

 

1.        richiamo scritto

 

 

2.        in caso di recidiva: sospensione dalle lezioni (fino a 5 giorni)

 

 

Dirigente Scolastico

 

 

D.S. su delibera del C.d.C. o su delibera del C.I. qualora il C.d.C. lo ritenesse opportuno.

 

 

punto 8

1)       prepotenze fisiche e /o verbali (bullismo diretto):

-           dicerie sul conto della vittima

-           esclusione dal gruppo dei pari

-           diffusione di pettegolezzi

 

 2) modalità di cyber bullying     (bullismo indiretto):

-           diffusione di fotografie, di riprese video o sonore, allo scopo di denigrare o ledere la dignità delle persone.

 

 

1.        sospensione dalle lezioni (fino a 15 giorni)

 

 

D.S. su delibera del C.d.C.

 

punto 9

comportamenti che arrechino offesa a persone, aggressione verbale o fisica a studenti, docenti, personale, genitori o esterni presenti nella scuola

 

 

  sospensione dalle lezioni (fino a 15 giorni)

 

D.S. su delibera del C.d.C. o su delibera del C.I. qualora il C.d.C. lo ritenesse opportuno.

 

 

Il sostegno delle famiglie è fondamentale per il monitoraggio dei dispositivi dei propri figli e delle diverse applicazioni utilizzate : Instagram, Facebook, whatsapp, etc.

 

L’utilizzo del cellulare a scopo didattico è d’esclusiva responsabilità del docente che ne fa richiesta agli studenti e deve essere annotato nel registro di classe.

Il divieto di utilizzare telefoni cellulari durante lo svolgimento di attività di insegnamento – apprendimento, del resto, opera anche nei confronti del personale docente (cfr. Circolare n. 362 del 25 agosto 1998), in considerazione dei doveri derivanti dal CCNL vigente e dalla necessità di assicurare all’interno della comunità scolastica le migliori condizioni per uno svolgimento sereno ed efficace delle attività didattiche, unitamente all’esigenza educativa di offrire ai discenti un modello di riferimento esemplare da parte degli adulti. (Direttiva Ministeriale del 15 marzo 2007).

 

Si confida nella fattiva collaborazione di tutti.

SCARICA LA CIRCOLARE

 



 

 

 

Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Giuseppa Tomao

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e 
per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio