Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

oggetto: Individuazione di alunni per la partecipazione ai moduli relativi al progetto “CAMMINANDO NELLA SCIENZA” che questa Istituzione scolastica è stata autorizzata ad attuare dal piano Fondi strutturali Europei – programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014- 2020

Roma, 28/03/2019
Circolare n. 336

 
 

Agli studenti
Alle famiglie
Ai Docenti
Al Personale ATA
Al DSGA 
Sito

Sedi

Si rende noto che questa istituzione scolastica è stata autorizzata ad attuare il progetto “CAMMINANDO NELLA SCIENZA” dal piano Fondi strutturali Europei – programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014- 2020.

Il progetto mira a favorire il processo di formazione della personalità dell’alunno ed è finalizzato alla conoscenza di sé, dei propri interessi e delle proprie vocazioni, delle proprie attitudini e abilità, nonché alla capacità di operare delle scelte, alla conoscenza delle opportunità del territorio e delle nuove frontiere dello sviluppo, alla prevenzione della dispersione e dell’abbandono scolastico, al fine di garantire le migliori opportunità di crescita culturale, economica e sociale alle nuove generazioni. Il progetto intende essere uno strumento che si propone di:

- promuovere un sistema che anticipi l’azione di orientamento per aumentare la probabilità di scelte ben “orientate” e consapevoli

- consolidare la logica che l’orientamento costituisce parte integrante dei curricula di studio e, più in generale, del processo educativo

- rafforzare un modello finalizzato alla riduzione della dispersione scolastica, degli insuccessi e degli abbandoni

- favorire il dialogo tra scuola e mondo produttivo, offrendo un’opportunità che permetta di far conoscere attraverso visite in aziende, imprese e enti, la varietà e la ricchezza del nostro territorio e delle professioni

- porre l’individuo al centro del sistema, affinché sia in grado di orientarsi in maniera critica nella realtà complessa in cui si trova a vivere e sia capace di fare le proprie scelte in coerenza con le proprie caratteristiche, attitudini e il proprio progetto personale continuamente verificato e riposizionato in rapporto alle contingenze sociali e lavorative - avviare un coinvolgimento maggiore delle famiglie e degli attori del territorio al fine di costruire una rete efficace e competente

- offrire una molteplicità di opportunità di interventi che vanno dall’azione informativa a quella consulenziale, dall’accompagnamento all’intervento motivazionale e psicologico.

In particolare, verranno svolti i seguenti moduli:

 

1)      Uno sguardo alla LUCE

ll modulo di fisica della durata di 30 ore, destinato a 25 alunni/e, costituisce un valido strumento di orientamento in uscita per gli studenti del IV anno che volessero avvicinarsi al mondo della fisica. Il modulo sarà sviluppato da docenti della facoltà di Fisica dell'Università degli studi di Roma La Sapienza e dell’Università di Tor Vergata. Tali Università metteranno a disposizioni spazi e conoscenze che incuriosiranno i ragazzi. Il percorso prevede la realizzazione di esperienze didattiche volte alla verifica sperimentale delle proprietà della luce e al loro utilizzo in campo di ricerca.

 

2)      Il bello in 3D

Il presente modulo della durata di 30 ore, destinato a 25 alunni/e, vuole accompagnare gli studenti delle classi IV a orientarsi al mondo universitario e lavorativo consentendogli di confrontarsi con problematiche attuali e di rispondervi attraverso soluzioni creative e innovative che siano espressione di quel cammino formativo di “costruzione di sé” intrapreso fino ad oggi. L’attività prevede la progettazione di un modulo abitativo ecosostenibile rispondente a specifici dettami di “bellezza” e “sostenibilità” e la successiva realizzazione di un suo prototipo attraverso la stampante 3D. In questo percorso creativo gli studenti saranno guidati da un docente del Corso di studi in Architettura dell’Università di Roma 3. Il progetto si concluderà con un incontro anche presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Roma Tor Vergata.

 

3)      Biotecnologie – un ponte con l’Università

Il modulo di scienze della durata di 30 ore, destinato a 25 alunni/e, costituisce un valido strumento di orientamento in uscita per gli studenti del IV anno che volessero avvicinarsi al mondo della scienze. Il modulo sarà sviluppato da docenti della facoltà di Biotecnologia dell'Università degli studi di Roma La Sapienza. Il progetto si concluderà con un incontro anche presso l’Università di Roma Tor Vergata.

 

4)      Intuizioni della filosofia e conferme dalla scienza

Il modulo della durata di 30 ore, dedicato a 25 alunni/e, si pone l’intento di potenziare: • l’attitudine generale a porre e a trattare i problemi (Problem solving) • l’ars cogitandi (capacità di analisi, sintesi e argomentazione) • l’attenzione allo spessore semantico delle parole • la capacità di collegare i saperi e dare loro un senso • l’attitudine al pensiero ecologizzante (contestualizzare e globalizzare i saperi).

Il modulo sarà sviluppato da docenti dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata e di Roma 3.

 

Si invitano gli alunni ad iscriversi ai moduli compilando la scheda personale e facendo firmare ai genitori il consenso al trattamento dei dati personali, allegati alla presente circolare.

 

SCARICA LA CIRCOLARE

SCARICA L'ALLEGATO

 



 

 

 

 

 Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Giuseppa Tomao

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e 
per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93

Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio