Orari segreteria: LUN e VEN 8,30-10,30 | MER 14,30-16,30
A- A A+

Oggetto:  Mobilità studentesca

Roma, 27/05/2020
Circolare n. 370

 
 

Ai Docenti, agli Studenti e alle Famiglie delle Classi III e IV
All’attenzione del referente della mobilità , dei tutor, dei coordinatori
Al Personale ATA
Al Dsga

Sedi

 

Relativamente alla mobilità studentesca si comunicano le seguenti procedure da mettere in atto.

 

Studenti che attualmente frequentano la classe terza e intendono  frequentare, nell’anno scolastico 2020/2021, un periodo di studio all’estero, di breve durata o annuale

 

AZIONI E SCADENZE

Gli studenti di cui sopra dovranno

 Entro il  15 giugno

  • inoltrare alla Segreteria Didattica della Sede Amministrativa (Via dell’Oceano Indiano 31) un’ampia informativa sull’istituto scolastico che intendono frequentare all’estero con particolare riferimento ai programmi e alla durata della permanenza
  • acquisire, per via telematica, dall’intero Consiglio di classe, tramite il Coordinatore, una breve relazione in cui siano esplicitati i punti di forza e di criticità della propria preparazione con l’indicazione delle attività didattiche da svolgere per colmare eventuali lacune riscontrate.
  • acquisire, per via telematica, dai  singoli docenti delle discipline non appartenenti al piano degli studi della scuola straniera i contenuti fondamentali sui quali saranno  valutati dopo il rientro.
  • concordare con il docente tutor e gli altri docenti del Consiglio di classe modalità e tempi di comunicazione da mantenere durante la permanenza all’estero
  • sottoscrivere, unitamente alle famiglie e alla Scuola, il Contratto formativo sulla mobilità studentesca, reperibile presso la segreteria Didattica e sul sito web d’istituto. 

entro la fine di luglio 2020

  • Comunicare alla segreteria didattica l’avvenuta iscrizione 

 

Studenti della classi quarte che hanno frequentato l’anno di studio all’estero

 

AZIONI E SCADENZE

 

Entro fine giugno 2020

  • Gli studenti forniranno alla scuola tutta la certificazione necessaria ad attestare le competenze acquisite all’estero con l’indicazione del loro livello.

A tal proposito si raccomanda di fornire una copia tradotta del report.

  • La scuola comunicherà agli studenti e alle famiglie tempi e modalità del colloquio relativo alle discipline non comuni.

Entro il 1° settembre 

  • Si svolgerà il colloquio per le discipline non comuni
  • Si provvederà alla valutazione dell’esperienza all’estero e all’attribuzione del credito scolastico.

 

SCARICA LA CIRCOLARE

 

 

Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Giuseppa Tomao

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi e 
per gli effetti dell’art. 3, c. 2 D.Lgs n. 39/93
     

 

 

Orientamento
Amministrazione Trasparente
Borse di studio